Note cartonate

da | Giu 26, 2021 | Note cartonate | 0 commenti

Il passato: un tempo indefinito, colorato di atmosfere malinconiche e di un prezioso mistero

Il passato è un grande bagaglio culturale che inconsciamente va a comporre il nostro DNA e spesso influenza le nostre azioni ed il nostro porci verso il mondo. Per quanto concerne l’ambito musicale possiamo dire che i tempi che furono hanno avuto lustro, splendore e spessore culturale maggiore rispetto a ciò che oggi ci viene proposto.

Ieri la vita era scandita da un tenore di vita tenue, i colori erano meno accesile nostre menti più libere e speranzose, ma soprattutto si viveva nell’ attesa di grandi eventi. La mia infanzia era segnata da ore passate al walkman con la speranza di riuscire ad ascoltare il pezzo desiderato.

In tal senso oggi vi propongo un pezzo che da un punto di vista di testo non ha troppo a che fare con la tematica di questa settimana. Tuttavia è una canzone che per me ha un valore emotivo importante e che rispecchia a pieno il mio passato.

Il pezzo che cercavo in radio per ore ed ore: “The Reason” degli Hoobastank.

Il passato è una risacca, bisogna affrontarlo con rispetto e gentilezza, va ricordato e non vissuto. Restare intrappolati nel passato è pericoloso e ci spinge a non vivere ciò che ci passa davanti e questo tempo perso non tornerà più, anzi, diventerà passato ancor prima di averlo vissuto.

Condividi

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Editoriale

In attesa del futuro tra paure e speranze

In attesa del futuro tra paure e speranze

Anche questo anno si sta avviando verso la conclusione. Qualcuno esclamerà finalmente; altri, invece, incroceranno le dita affinché duri ancora un po'. In ogni caso, è stato un anno complesso, caratterizzato da questa maledetta pandemia che sembra non voler andare...